Home » Home » Il Rotaract Roma Nord Ovest “Alla scoperta della Società Geografica Italiana”

Pubblicato il: 28 settembre 2020 alle 5:31

Il Rotaract Roma Nord Ovest “Alla scoperta della Società Geografica Italiana”

Rotary26092020_2Sabato 26 settembre la Società Geografica Italiana ha accolto il gruppo del Rotaract Roma Nord Ovest per una visita guidata della propria sede.

Accompagnati da Patrizia, Silvia, Debora, Marco e Filiberto, i visitatori hanno potuto conoscere la storia, le attività dell’Istituto ed ammirare la bellezza delle sale e dei tesori conservati negli Archivi.

In particolare, sono state ricordate le avventurose esplorazioni di Luigi Amedeo di Savoia il duca degli Abruzzi, nel Mare artico con la baleniera “Stella Polare” (1899-1900) e del generale Umberto Nobile, costruttore del dirigibile “Norge” con cui Amundsen riuscì a sorvolare il Polo Artico nel 12 maggio del 1926. Nobile nel 1928 tentò di ripetere l’esperienza con una spedizione tutta italiana a bordo del dirigibile “Italia”. L’avventura, come è noto, finì tragicamente durante il terzo volo il 25 maggio e lo stesso Amundsen, partito in soccorso del collega italiano e dei suoi uomini, non fece più ritorno. Ma i risultati scientifici di quella missione sono tutt’ora oggetto di studio e ritenuti preziosi per la ricerca.

Nonostante la giornata uggiosa, il tour è terminato con la spettacolare vista su Roma dalla terrazza panoramica.