Home » 8×1000 Chiesa Valdese

8×1000 Chiesa Valdese

chiesaLa Chiesa Evangelica Valdese (Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi) ha erogato alla Società Geografica Italiana il finanziamento Otto per Mille 2016 per il progetto I due versi del viaggio. Italia – Africa Australe, viaggi di esplorazione e di migrazione, per l’importo di € 25.000,00 (prima annualità) e di € 24.600,00 (seconda annualità).

Per ulteriori informazioni ed approfondimenti visitare il sito web

Venerdì 21 settembre 2018 si è inaugurata a Roma presso il Museo delle Civiltà – Museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini” la mostra dal titolo

I due versi del viaggio Italia-Africa australe, viaggi di esplorazione e di migrazione

a cura di Patrizia Pampana, Davide Rosso e Gaia Delpino

con la collaborazione di Antonio Politano e Giulia Boero

progetto grafico di Andrea Militello / stampa e allestimento di Informa Sistemi

mostra_pigorini

La mostra documentaria, fotografica e multimediale I due versi del viaggio. Italia-Africa australe, viaggi di esplorazione e di migrazione nasce dall’omonimo progetto finanziato dall’Otto per Mille dell’Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi, realizzato dalla Società Geografica Italiana Onlus (SGI) in partenariato con la Fondazione Centro Culturale Valdese (FCCV) e in collaborazione con il Museo delle Civiltà – Museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”.

 

Nel percorso espositivo, che comprende collezioni etnografiche, documenti e fotografie, il viaggio compiuto alla fine dell’Ottocento da due missionari valdesi nell’Africa australe si intreccia con l’interesse etno-antropologico per le popolazioni autoctone e con il ruolo della geografia praticata in quegli anni come ingrediente della politica.

Dall’esperienza dei missionari del passato, in Africa australe anche nella veste di geografi e di etnologi, si volgerà lo sguardo alle motivazioni che animano l’azione missionaria di oggi; dalla riflessione sull’emigrazione italiana della fine del XIX secolo in Africa meridionale si passerà alle testimonianze dei migranti che oggi, per diverse ragioni, dall’Africa raggiungono l’Italia.

Il viaggio di conoscenza e di scoperta di un’epoca passata entra in relazione con le partenze odierne dei migranti alla ricerca di nuove opportunità, di rifugio, di risorse, di un nuovo inizio.

Viaggi, rappresentazioni, racconti e oggetti di ieri. Missionari, geografi, etnologi, migranti di oggi.

La mostra sarà visitabile fino al 4 novembre 2018

Museo delle Civiltà – Museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”

Piazza Guglielmo Marconi 14, Roma Eur