Home » Comunicati » Il Prof. Giorgio Alleva (Presidente ISTAT) socio d’onore SGI

Pubblicato il: 20 settembre 2017 alle 10:03

Il Prof. Giorgio Alleva (Presidente ISTAT) socio d’onore SGI

20170919_115559Giorgio Alleva, Presidente dell’Istat, nominato Socio d’onore della Società Geografica Italiana con la seguente motivazione:
Nato nel 1955, Giorgio Alleva si laurea, con il massimo dei voti e lode, in Economia e Commercio, alla Sapienza, nel 1981 discutendo una tesi in statistica.
Da allora la statistica diviene il suo impegno di ricerca e di magistero che svolge con continuità, percorrendo tutte le tappe della carriera accademica, dapprima quale ricercatore presso il Censis di Roma e, quindi, alla “Sapienza” dove consegue la cattedra nel 2000.
La sua attività di ricerca, compendiata ad oggi in un centinaio di pubblicazioni, è indirizzata prevalentemente verso la statistica economica, con impegno nel settore dell’agricoltura e quindi delle attività industriali. Più recentemente, ha svolto ricerche riguardanti il settore terziario, con attenzione specifica al comparto turistico e a quello bancario.
L’intera produzione scientifica di Giorgio Alleva, peraltro, è percorsa da una sistematica attenzione nei riguardi della dimensione territoriale dei processi economici ritenendo tale dimensione, soprattutto nella sua qualificazione urbana, euristicamente rilevante per la lettura statistica del sistema Paese complessivo. A tale riguardo, vi è da sottolineare come questa sua visione sia stata di certo propulsiva della costituzione, in Sapienza, di un Dipartimento dove gli studi statistici e quelli geografici marciassero a braccetto.
L’impegno di ricerca di Giorgio Alleva, che ha avuto una rilevante proiezione internazionale, avendo collaborato con la FAO, con la Commissione Europea, con le Università argentine, con il Ministero degli Esteri, con la Banca Mondiale, e altro ancora, gli ha valso numerosi riconoscimenti fino alla sua nomina, nel 2014 a Presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica.
Per l’intensità e la proficuità dei rapporti scientifici e culturali che Giorgio Alleva ha intrattenuto con le scienze geografiche, rinverdendo le comuni radici della statistica e della geografia, si propone Giorgio Alleva quale membro onorario della Società Geografica Italiana.