Home » Comunicati » Restauro della carta “Iscrizioni cuneiformi” adottata da Eva Celeste Barbato

Pubblicato il: 16 dicembre 2020 alle 10:46

Restauro della carta “Iscrizioni cuneiformi” adottata da Eva Celeste Barbato

Si è concluso il restauro della carta delle Iscrizioni Cuneiformi, eseguito dalla dott.ssa Federica Delìa nell’ambito dell’iniziativa “Adotta un documento” grazie al generoso contributo di Eva Celeste Barbato.

L’opera manoscritta su carta a inchiostro e pigmenti (acquerello) riportava numerosi danni (polvere, sporco, gore e macchie, ingiallimento, ossidazione, strappi e lacune, pieghe e tracce di muffa) e versava in uno stato di conservazione pessimo.

Il trattamento di restauro (depolveratura a pennello e pulitura a secco; risarcimento delle lacune con carta giapponese; adeguamento cromatico con pastelli) ha permesso di mantenere l’integrità del manufatto garantendo la possibilità di consultare il documento.

Qui di seguito le immagini che mostrano alcune fasi del restauro.