Home » Senza Categoria » Il fondo giapponese

Pubblicato il: 23 dicembre 2020 alle 10:53

Il fondo giapponese

Il Fondo giapponese, che include circa 230 esemplari, è composto da tre differenti raccolte, identificate con i principali donatori: il Conte Sallier de la Tour, Giuliano Bertúccioli e Cristoforo Robecchi.

La maggior parte dei documenti derivano dalla donazione del socio Cavallier Cristoforo Robecchi. La donazione include atlanti, carte generali del Giappone, carte di provincia e regioni speciali, piante di città, itinerari, panoramiche e portolani.


Sfoglialibro

林子平 Hayashi Shihei, 三國通覽圖説 Sangoku tsūran zusetsu. Descrizione illustrata dei tre paesi, Tokyo, Suharaya Ichibei, 天明丙午 Tenmei Hinoeuma (1786).

Il testo è una antologia geografica riguardante i paesi più vicini al Giappone; volume a stampa, rilegatura di tipo fukurotoji e carta mitsumatagami.