Home » Comunicati » Giornate internazionali di studio sul paesaggio, 2021

Giornate internazionali di studio sul paesaggio, 2021

18–19 febbraio 25–26 febbraio ore 17
online sulla piattaforma Zoom

Corpi, paesaggi


La presenza corporea in un luogo e l’esperienza palpabile della realtà fisica costituiscono una delle ragioni del nostro senso di appartenenza a ciò che chiamiamo paesaggio.
In un momento storico nel quale la misura delle distanze fisiche e la forza delle rappresentazioni virtuali procedono in direzioni opposte, le giornate di studio 2021 esplorano o ripercorrono momenti e pensieri nei quali la cultura e la pratica del paesaggio guardano, o hanno guardato, al nostro corpo come presenza attiva, soggetto imprescindibile di un mondo che si trasforma e si rivela grazie alla nostra fisicità.
Il tutto sullo sfondo di un evidente desiderio di natura che pervade la nostra società.

Le giornate, a cura di Luigi Latini e Simonetta Zanon, si articolano in quattro sessioni intitolate, rispettivamente, nell’immaginarionello spazio urbano, nella casanel paesaggionel giardino.
Intervengono:
Cristina Barbiani, Massimo Bartolini, Cristina Bianchetti, Francesco Careri, Marcello Di Paola, Veronique Faucheur, Matteo Frittelli, Matteo Meschiari, Luca Molinari, Monique Mosser, Marco Mulazzani, Marc Pouzol, Marc Treib, Nicolas Vamvouklis, Marco Zuin.

ISCRIVITI