Home » Leg.Geo » Leg.Geo – L’ odore dell’India di Per Paolo Pasolini.

Leg.Geo – L’ odore dell’India di Per Paolo Pasolini.

Gianfredi Pietrantoni

Torniamo questa settimana alla letteratura di viaggio con un piccolo libro pieno di emozioni.

Nel 1961, in compagnia di Alberto Moravia ed Elsa Morante, Pasolini si reca per la prima volta in India. Le emozioni e le sensazioni provate sono così intense da spingerlo a scrivere queste pagine, un diario di viaggio divenuto un libro di culto. Pasolini si aggira attento nella realtà caotica del subcontinente indiano, osservando i gesti e le movenze della gente, seguendo i colori dei paesaggi e soprattutto l’odore della vita. L’incanto di una terra ammaliante e l’orrore dell’esistenza che vi si conduce ci vengono restituiti dalla sua curiosità sensibile alle condizioni sociali, ma soprattutto con l’originalità della sua visione.

Oltre all’edizione di Garzanti del 2015, si trovano ancora alcune copie della prima edizione, da Longanesi del 1962 con titolo “L’odore dell’India”, a prezzi da collezionista (circa 250 Euro la copia).


Seguici anche sui nostri social