Home » Mercolei Fotografico » Collezione Traversi, 1885 – 1894

Collezione Traversi, 1885 – 1894

Leopoldo Traversi fu un esploratore e medico toscano che lasciò la professione di medico per dedicarsi all’esplorazione dell’Africa orientale. Tra 1885 e il 1894 si trova in Etiopia a Lèt Marefià, località del Scioa nota per essere stata la sede della prima legazione Italiana presso il Negus Menelik II.

Durante la sua permanenza, riuscì a guadagnarsi la fiducia di Menelik, imperatore d’Etiopia, divenendone il medico personale. Questo gli consentì di compiere, sotto la protezione del Negus(imperatore), numerose spedizioni, non solo all’interno dello Scioa, ma anche in territori sconosciuti e fino allora chiusi agli europei. Durante il 1885 esplorò il territorio dello Zuqualà, dei Guraghè, dei Maraquò e dei Soddu, riportando notizie geografiche precise.  Nel 1887, Traversi si recò anche nella regione di Gimma, dove ebbe modo di compiere importanti studi e ricerche sulla popolazione locale.

La serie iconografica, conservata nell’Archivio fotografico della Società Geografica Italiana, conta 267 positivi, alcuni dei quali raccolti in un album, presumibilmente composto durante una fase di riordino del materiale fotografico, con la copertina in cartone color carta da zucchero rivestita agli angoli e sulla costa di tela grezza.

Seguici anche sui nostri social