Home » Mercolei Fotografico » Collezione Cipriani – 1927 – 1930

Collezione Cipriani – 1927 – 1930

Le fotografie realizzate da Lidio Cipriani si possono datare fra il marzo del 1927 e il dicembre del 1930, durante tre viaggi esplorativi, contigui l’uno all’altro, compiuti dall’esploratore toscano nel continente africano ed in particolare nelle regioni meridionali nella grande fascia di terra fra gli odierni Repubblica Sudafricana e Zambia.

Ad eccezione di una veduta delle Cascate Vittoria e di alcuni capi di bestiame al pascolo, il resto delle immagini mostra scene di vita quotidiana quali due uomini in barca, una giovane donna sorridente intenta a macinare del granturco o un gruppo di ragazze che portano in dono ad una sposa numerosi doni fra i quali alcuni otri di birra.

Molta attenzione è data all’analisi dei capi di abbigliamento e di accessori quali collane e bracciali utilizzati sia dagli uomini che dalle donne, ritratti il più delle volte in coppia o in gruppi più numerosi.

Particolarmente interessante è l’esibizione di scudi, scettri, pelli di leopardo e acconciature piumate utilizzate dalle personalità più influenti di un villaggio Zulù a testimonianza del proprio prestigio sociale.

Alcuni scatti, relativi ai pigmei dell’Ituri hanno carattere sostanzialmente di tipo antropometrico, presentando inquadrature ravvicinate a mezzo busto che mettono in evidenza le caratteristiche somatiche dei soggetti ritratti (si ricorda che siamo alla fine degli anni ’20 del secolo scorso e, anche se ampiamente non condivisibile, questo era l’approccio di studio preminente).


Sfoglia tutte le fotografie qui sotto

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

Seguici anche sui nostri social