Home » HomeSlider » Heinrich Berghaus, Physikalischer Atlas, J. Perthes, Gotha, 1852

Heinrich Berghaus, Physikalischer Atlas, J. Perthes, Gotha, 1852

Per il venerdì cartografico di oggi la scelta è:

Heinrich Berghaus, Physikalischer Atlas, J. Perthes, Gotha, 1852


Oggi proponiamo una carta geologica tratta dall’atlante tedesco di Heinrich Berghaus nell’edizione del 1852. Questo è stato il secolo che ha visto fiorire i generi cartografici e quelli tedeschi in particolare furono gli atlanti più innovativi in questo senso dedicando molto spazio alle nuove carte “tematiche”.





Seguici anche sui nostri social