Home » Comunicati » Geografie in prospettiva 2024 – Bando per l’iniziativa della SGI

Geografie in prospettiva 2024 – Bando per l’iniziativa della SGI

La Società Geografica Italiana promuove un invito a proporre l’organizzazione di un evento per il quale metterà a disposizione di organizzatrici e organizzatori la sede sociale (preferenzialmente nel periodo maggio/ottobre 2024) e un budget (fino a 5.000 €).


Per presentare la proposta sarà necessario formare un gruppo di almeno 5 persone provenienti da almeno 3 sedi diverse (come “sede” si fa riferimento alla città in cui le persone sono al momento attive nella ricerca; in caso non abbiano al momento un ruolo di ricerca, si intenderà la sede del dottorato, acquisito o in corso di acquisizione; se non hanno intrapreso il dottorato, la città della laurea magistrale ottenuta). Tutte le persone che compongono il gruppo proponente non dovranno avere un ruolo tenured o strutturato (non potranno far parte del gruppo proponente rtd-B o nuovo RT, o RTI, PA, PO) in atenei italiani, o posizione corrispondente all’estero.

La linea tematica e la modalità organizzativa dell’evento candidato andranno indicate nel form di proposta; l’intera organizzazione dovrà rientrare nel budget e la partecipazione all’evento dovrà essere libera e gratuita. Il programma definitivo verrà concordato tra i/le proponenti e la SGI. Chi organizza dovrà essere disponibile a mantenere attivo per 90 giorni un forum di discussione a valle dell’iniziativa ospitato nel sito SGI (per una discussione scientifica anche asincrona, che non si limiti al momento dell’iniziativa stessa).

È auspicio della SGI promuovere pratiche innovative di discussione scientifica, aperta, non frenetica, protratta nel tempo e non esclusivamente declinata secondo i modi canonici di pubblicazione e valutazione accademica. L’evento potrà essere in tutto o in parte fruibile in streaming e/o videoregistrato e poi reso disponibile anche attraverso i canali media SGI. Chi propone l’evento si impegna, in caso la proposta fosse accettata, a realizzare direttamente (in stretta e necessaria collaborazione con la SGI) l’intera organizzazione e ad essere presente durante l’evento stesso.

La SGI fornirà il necessario supporto logistico e operativo. Sarà costantemente informata dello sviluppo dell’iniziativa e provvederà, una volta approvato, a diffondere il programma tramite gli usuali canali di comunicazione.

Il budget messo a disposizione dalla Società Geografica Italiana può coprire le spese dirette dei/delle proponenti fino ad un massimo di 1.500€; per la parte rimanente il budget dovrà coprire – anche in questo caso con necessità di documentazione di spesa e rendicontazione – le spese per eventuali inviti di relatrici e relatori e quelle per esigenze organizzative (pause caffè, eventuali catering, ecc.).

La domanda dovrà essere presentata entro e non oltre il 9 marzo 2024 tramite il form predisposto dalla SGI.

La scelta della proposta vincitrice sarà effettuata da un’apposita commissione SGI.

Compilando il form di partecipazione qui di seguito, si conferma la presa visione e accettazione di quanto sopra esposto.


Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Geografie in prospettiva - 2024

Indicare una lista con questo formato-tipo: nome cognome, ruolo, sede. Ad esempio: Giovanna Rossi, dottoranda, Università di Sidney, Sidney - Marco Bianchi, RTD-A, Università di Durban, Durban
Fai clic o trascina i file su quest'area per caricarli. Puoi caricare fino a 10 file.
Inserire un file di curricolo breve (massimo 2.000 caratteri) per ciascuna/o delle/dei proponenti. - NB: inserire nel curricolo l'anno di nascita e un riferimento email. Ogni file può avere una dimensione massima di 1 MB.
Persona di contatto
Indirizzo
Per consultare l'informativa sulla privacy della SGI accedi a questo link